La Buona Tavola e la Buona Cultura a Montoro

partenza da Country house 'Il monte degli ulivi', Montoro

La Buona Tavola e la Buona Cultura a Montoro

Thursday 01/02/2018

200

  • Montoro

    Partenza
  • 11

    Luoghi da visitare
  • 3

    Giorni
  • 2

    Notti
  • Turistico

    Difficoltà

Itinerario

Il percorso

Da Mons aureus, monte d’oro, per la fertilità della sua terra e la ricchezza delle sue sorgenti, o anche da Mons Taurus per il Monte dal Tarì ai piedi del quale sorge, Montoro è un comune avellinese dall’incredibile patrimonio culturale e culinario.

Di antichissime origini, il territorio di Montoro fu probabilmente abitato dai Piacentini benchè il ritrovamento di alcune monete di bronzo della Repubblica romana testimonia anche il passaggio dei Romani per queste floride terre.

L’antico borgo di Aterrana, la grotta di San Michele Arcangelo, il castello longobardo: sono solo alcune delle meraviglie archeologiche di Montoro dove i vicoli, le stradine in pietra, i pozzi ricreano un luogo magico, immutato nel tempo.

Ma le ricchezze di questo territorio non si limitano ai monumenti storici. La Piana di Montoro è il luogo eletto per la coltivazione di prodotti tipici, prelibati e dal sapore unico: primo fra tutti la cipolla ramata, ma anche i carciofi di Petruto e la patata banzanese, prodotti che hanno dato fama alla tradizione culinaria ed enogastronomica di questo magnifico luogo.

La Buona Tavola e la Buona Cultura a Montoro’ è un itinerario di tre giorni che vi guiderà passo dopo passo alla scoperta della storia e delle bontà della città.

Attività

  • Visite Guidate

    Alla scoperta dei tesori custoditi nei più importanti musei dell’Irpinia
  • Laboratori

    Scoprire divertendosi, mettendo ‘le mani in pasta’, prendendo parte ad attività e laboratori
  • Riscoperta

    Fortezze, musei, borghi, torri, cripte e culto: alla riscoperta dei luoghi della memoria storica irpina
  • Degustazione

    Eccellenze gastronomiche, prodotti locali, antiche tradizioni: un viaggio alla scoperta dei sapori irpini
  • Trekking

    Passeggiata rilassante ascoltando storie e leggende del luogo

Luoghi

Località e tappe dell'itinerario

Giorno 1

Una ricca colazione con marmellate e mieli locali dell’Azienda agricola Giaquinto prima di partire alla volta di Aterrana e del suo centro storico. Tappa alla cantina del Brigante dove una degustazione narrata ci racconterà i prodotti tipici della cantina stessa. Ultima tappa: trekking per le grotte neolitiche!

  • Degustazione

    Eccellenze gastronomiche, prodotti locali, antiche tradizioni: un viaggio alla scoperta dei sapori irpini
  • Riscoperta

    Fortezze, musei, borghi, torri, cripte e culto: alla riscoperta dei luoghi della memoria storica irpina
  • Degustazione

    Eccellenze gastronomiche, prodotti locali, antiche tradizioni: un viaggio alla scoperta dei sapori irpini

Giorno 2

Colazione alla pasticceria Aliberti e poi, via, alla scoperta della Grotta di “San Michele Arcangelo” e della storia dei Longobardi. Dopo la narrazione della leggenda ‘Fonti di Laura e Lasbo’, ci dirigeremo all’azienda ‘GB agricola’ per pranzare e per prendere parte ad un laboratorio sulla cipolla. Nel pomeriggio, racconteremo la leggenda ‘ius primae noctis’ seduti davanti alla rovine del castello longobardo prima di cenare alla ‘Tenuta del re’.

  • Trekking

    Passeggiata rilassante ascoltando storie e leggende del luogo
  • Riscoperta

    Fortezze, musei, borghi, torri, cripte e culto: alla riscoperta dei luoghi della memoria storica irpina
  • Laboratori

    Scoprire divertendosi, mettendo ‘le mani in pasta’, prendendo parte ad attività e laboratori

Giorno 3

L’itinerario inizierà con la visita al santuario di San Cipriano, narrando la storia del rito dell’acqua e stornelli prima di deliziarci con una degustazione - e pranzo - al locale Raffael castagne. Una visita guidata alle suggestive cantine della civiltà contadina concluderà il nostro itinerario ed il nostro viaggio.

  • Degustazione

    Eccellenze gastronomiche, prodotti locali, antiche tradizioni: un viaggio alla scoperta dei sapori irpini
  • Visite Guidate

    Alla scoperta dei tesori custoditi nei più importanti musei dell’Irpinia
  • Trekking

    Passeggiata rilassante ascoltando storie e leggende del luogo

prezzo?

€200

a persona

Il numero massimo di partecipanti è 20. Per gruppi di almeno 15 persone percorsi e date personalizzabili